“Breaking walls, building opportunities” è il titolo della settima edizione della PhD Job Fair belga che si è tenuta il 5 dicembre presso l’università KU (Katholieke Universiteit) Leuven e che ha visto fra gli espositori anche C2T.
L’evento è organizzato dalla PhD Society Leuven, un’associazione aperta a tutti gli studenti di dottorato e postdoc alla KU e in Belgio. Il suo scopo è aiutare i giovani ricercatori a estendere la loro rete personale e internazionale oltre la loro cerchia di contatti e ai confini delle rispettive unità di ricerca. Tutti i membri sono volontari. Ancora più importante, la PSL offre varie opportunità ai giovani accademici per sviluppare ulteriormente le loro capacità professionali e sociali in un ambiente dinamico e internazionale.

Presenti alla fiera per il Consorzio C2T (promotore della startup Find You Doctor) con due stand, Chiara Redaelli (project manager), Gualtiero Cortellini (direttore generale) e Andrea Galimberti (consulente per la formazione).
L’evento, ospitato nella suggestiva University Hall, la visto la partecipazione di circa una cinquantina di aziende di varie dimensioni, fra cui BASF, Deloitte, Henkel, ING, Intel, Johnson & Johnson, NOKIA, Randstad, Solvay, GSK. Il programma della giornata proponeva anche alcuni workshop e interventi da parte di rappresentanti aziendali.

«L’affluenza alla fiera è stata davvero ottima – commenta Chiara Redaelli – molte persone si sono fermate ai nostri stand (e non solo italiane), interessate a conoscere il Consorzio e Find Your Doctor. Abbiamo ricevuto apprezzamenti per il nostro lavoro, richieste di consigli e anche alcune proposte e suggerimenti, per poter contribuire in qualche modo alla nostra mission